Changelog

From Wiki Landscapefor
Jump to: navigation, search

Questa pagina riassume cosa c'è di nuovo in AtlasFor.

Lo spirito di questa pagina è di descrivere solo le modifiche più importanti, rispetto a tutti i cambiamenti interni che sono invece consultabili dagli sviluppatori tramite git log.

Prossimi sviluppi

2023

2 novembre 2023

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

  • aggiunta possibilità di personalizzare in autonomia il/gli Archivi iniziali (esempio: da Un assaggio di Atlas, a tutto quanto)
  • aggiunto supporto a città estere, aggiunte città Ucraine collegate a Wikidata [1]
  • migliorato backend delle Città, ora filtrabile per nome parziale, Regione e Nazione (funzionalità filtro per Regione ancora sperimentale per l'Ucraina).
  • migliorato il selettore della visibilità delle aree
  • aggiunto messaggio di errore per i Media senza elementi multimediali
  • Media: corretti alcuni campi senza validazione sulla lunghezza del desto
  • correzione backend dei Gruppi
  • migliorata pagina del Diario per evitare abusi o troppi contenuti

12 ottobre 2023

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

5 ottobre 2023

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

(15 commit)

gitpull:project/view/259/

21 settembre 2023

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

gitpull:project/view/228/

2022

Il 2022 si conclude con 229 commit e con 63 tabelle nel database.

23 ottobre 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

15 settembre 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

10 febbraio 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

3 febbraio 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 4 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

27 gennaio 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

20 gennaio 2022

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

2021

Il 2021 si conclude con 291 commit.

16 dicembre 2021

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

2 dicembre 2021

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

Frontend
Backend

11 novembre 2021

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

28 ottobre 2021

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

  • T191: fix tasto indietro che non resettava Archivi, Categorie o Tag (ma ancora alcuni fix necessari)
  • invece che nascondere semplicemente i mini POI, e quindi avere cluster con contatori sballati, creata una differenziazione visiva fra i POI ed i mini POI, e fra i cluster normali ed i cluster che contengono oltanto mini POI, tramite semi-trasparenza.
    Ora è possibile usare queste classi CSS: .minipoi per personalizzare i mini POI e .atlas-mini-cluster per personalizzare i cluster che hanno solo mini POI
  • aggiunto un messaggio di errore nel caso sia impossibile localizzare la posizione
  • migliorata la lista degli Archivi nel backend che non mandava l'utente sulla Macro corretta con zoom e coordinate.
  • fix funzione interna Atlas.POIs.visibles() che ogni tanto ritornava zero elementi sulla mappa anche se la mappa visibile era piena di POI

21 ottobre 2021

Queste funzionalità sono state sviluppate durante un code sprint di 8 ore, finanziate dalla fondazione Landscapefor.

gennaio-ottobre 2021

Aggiunta possibilità di filtrare per Comune e per Regione.

Aggiunta possibilità di migrare una News in un Media.

Migliorato il selettore dei livelli delle varie mappe disponibili (scala di grigi ecc.).

Aggiunta possibilità di cercare un singolo Tag per nome.

Migliorata visualizzazione degli slot disponibili per una visita.

Migliorata schermata di gestione e creazione degli slot di visita (mattino, pomeriggio, ecc.)

Aggiunta distinzione fra aree e linee.

Aggiunta possiblità di disabilitare tutti i cluster (per tutti gli utenti).

Aggiunta possibilità di eliminare un intero Calendario di prenotazioni e tutti i relativi dati personali.

Migliora la fluidità di caricamento delle singole aree (che sono centinaia).

Aggiunta barra di ricerca in tempo reale per gli Archivi.

Migliorata la barra di caricamento per mostrare anche lo stato delle singole aree in attesa di essere caricate.

Aggiunto pulsante per nascondere ogni singola area e disabilitate di default su "dispositivi lenti".

Aggiunta possibilità di tradurre i singoli Tag (nome e descrizione) dall'interfaccia grafica.

2020

Aggiunto filtro dei POI da poter completare.

Implementato il menu volante nella parte inferiore dello schermo su mobile.

Aggiunti Archivi In Evidenza.

Creata pagina di Calendario Eventi organizzabili dal gestore di un POI.

Implementato pulsante "Indietro" per ripercorrere i propri filtri senza cambiare pagina.

Aggiunta possibilità di ereditare gli Archivi di un POI, dalla pagina di un Media.

Risolti problemi specifici a vecchie versioni di Safari su iOS.

Creato sistema automatico di aggiornamento del database.

Creato sistema di gestione degli slot di visita ad una specifica struttura, con registrazione, prenotazione, autorizzazione, verifica biglietto ecc. (per il COVID-19).

Creato uno spooler di posta separato per gestire le richieste di visita ai musei ecc.

Aggiunto supporto alla lingua Tedesca.

Migliorato il sistema degli Archivi suggeriti.

Creato popup di descrizione dei singoli Archivi.

Aggiunta possibilità di esportare tutti i Tag.

Aggiunta possibilità di esportare i POI con tutte le loro traduzioni.

Aggiunto sistema di moderazione dei Tag creati dagli utenti.

Il 2020 si conclude con 268 commit.

2019

Aggiunto supporto a video su Vimeo.

Aggiunto importatore degli eventi da Facebook (se si è proprietari di quella pagina Facebook).

Migliorata schermata di gestione dei Gruppi.

Migliorati sistemi di validazione e schermate di errore.

Aggiunta possibilità di bannare o disabilitare specifici utenti.

Create pagine pubbliche per ogni Tag e per ogni Categoria e rese SEO-friendly.

Migliorato il sistema di generazione delle sitemap e dell'assegnazione dello score ad ogni pagina.

Migliorata schermata di presentazione iniziale per suggerire alcuni contenuti.

Migliorate schermate interne di assistenza, più integrate alla Chat interna.

Migliorata interazione utente dell'atlante, posizione del POI centrato, macro, barra laterale.

Aggiunto quiz di Wikidata, per poter interconnettere un POI casuale con un elemento Wikidata (o creare l'elemento Wikidata).

Aggiunto sistema che permette di accedere alle voci di Wikimedia e le pagine di Wikimedia Commons, da ogni POI.

Migliorato il selettore dei Tag della mappa.

Semplificata la pagina di registrazione per non necessitare neanche del nome reale.

Esportazione massiva di informazioni in Wikidata, come gli indirizzi dei numeri civici, coordinate geografiche, ecc.

Importate le pagine di Facebook ufficiali da Wikidata.

Migliorato il sistema di ricerca per indirizzo, in base alla città scelta.

Mostrati gli autori anche dalla pagina del Media.

Aggiunte pagine pubbliche per alcuni comuni Italiani, in ottica SEO.

Aggiunto supporto a web app progressiva.

Passaggio da bzr a git.

Migrazione da Launchpad a Phabricator (gitpull.it).

Aggiunta schermata di manutenzione.

Aggiunta possibilità di creare dei reindirizzamenti dai POI eliminati.

Il 2019 si conclude con 402 commit.

2018

Creata la pagina che visualizza ruoli e permessi (atlas:user-permissions.php).

Creati ruoli dedicati per creare news, creare diari, creare solo contenuti privati, moderare, ecc.

Creati widget per la Dashboard.

Migliorata la gestione della barra laterale destra dei Media.

Aggiunta possibilità di attivare ogni singola area a specifici livelli di zoom.

Ri-progettata schermata della Dashboard per mostrare informazioni più inerenti a sè stessi (ad utenti singoli, a utenti in un gruppo, ecc.)

Implementata possibilità di esportare i tasselli della mappa di OpenStreetMap direttamente nel proprio Diario in PDF.

Aggiunte pagine di tutorial.

Migliorata drasticamente la velocità su mobile. Migliorati i feedback di caricamento.

Migrati da Piwik a Matomo.

Aggiunta possibilità di gestire più gruppi di lavoro, passando da uno all'altro dalla Scrivania.

Aggiunte diverse opzioni per poter definire ogni tipo di Gruppo (gruppi logici, gruppi di collaborazione, ecc.)

Aggiunta API per cercare i Tag in una specifica area.

Aggiunto sistema per modificare una grande quantità di POI in serie, cambiando i loro Archivi, ecc.

Aumentate le possibili macro della mappa.

Miglioramenti generali dell'interfaccia, più icone, più supporto mobile.

Aggiunta schermata iniziale di presentazione dell'atlante.

Maggiore integrazione del cambio lingua.

Migliorato processo di creazione ed esportazione del Diario.

Aggiunta possibilità di non essere elencati nei crediti.

Aggiunto sistema di caricamento di Materiali Grezzi per ogni POI.

Miglioramenti grafici in tutte le pagine di eliminazione di contenuti.

Creazione massiva di specifiche pagine di documentazione: ogni pagina nel backend può avere una sua pagina wiki.

Aggiunto redirect interni fra AtlasFor e YouTube per evitare risorse esterne.

Aggiunto gestionale delle Organizzazioni con cui collaborare.

Migliorati i filtri delle pagine di POI e Media nel backend.

Migliorati i sistemi anti-abuso, limiti di upload per utente, etc.

Aggiunta possibilità di caricamenti multipli nei Materiali Aggiunti.

Migliorati vari pulsanti per le azioni di base. Con icone e colori.

Migliorata l'internazionalizzazione e supporto della lingua Cinese.

Aggiunto supporto a LibreJS.

Aggiunta schermata di Quiz sui poi, come strumento di gamification per popolare informazioni su un elemento casuale.

Integrazione dei comuni con Wikidata.

Il 2018 si conclude con 1049 commit.

2017

Integrato editor semi-visuale (Pen Editor).

Integrata documentazione interna.

Migliorata la gestione dei POI privati per i Gruppi di lavoro (per alternanza scuola-lavoro).

Migliorata l'integrazione fra il frontend dell'atlante e il backend.

Creati nuovi ruoli più granulari di moderazione.

Creata schermata "stile GitHub" per vedere i progressi di un singolo studente.

Integrati log per POI e Media per tenere traccia di ogni modifica.

Aggiunto sistema di revisione dei Media per gli insegnanti.

Ri-progettata la Scrivania.

Creazione del Diario, per esportare in PDF i propri POI e Media preferiti.

Migliorata la selezione delle possibili licenze associate ad un Media.

Migliorato il sistema di divisione in Capitoli dei singoli Media, come una narrazione.

Generazione automatica dei crediti per ogni singolo POI in base ad ogni modifica precedente.

Aggiunto supporto per più di una lingua oltre all'Inglese. Aggiunto il Francese.

Aggiunta possibilità di creare dei particolari Media di tipo News.

Aggiunta sezione per comunicazioni massive da un Gruppo.

Migliorati ruoli e permessi per essere ancora più granulari. Introdotto il "socio Diario".

Integrato Piwik (non abbiamo mai usato Google Analytics) per creare i report per gli insegnanti.

Aggiunto supporto "Do Not Track". Aggiunti ruoli granulari per non essere mai monitorabili.

Aggiunta possibilità di clonare un Media.

Creata Landing page per le News.

Migliorato drasticamente il SEO creando permalink per ogni POI, Media, Tag, ...

Migliorato sistema dei cluster. Animazione pulsante per i POI che hanno news recenti.

Migliorata esperienza utente nella modifica di Media e POI.

Aggiunto supporto al Cinese tradizionale.

Aggiunto ruolo che permette soltanto di pubblicare nuovi elementi.

Migliorato il supporto a linee e aree, per decidere i livelli di sovrapposizione.

Migliorato processo di login e registrazione.

Aggiunto selettore dell'indirizzo corrente grazie a Nominatim.

Il 2017 si conclude con 465 commit.

2016

Migliorate le pagine di backend per mostrare e modificare i POI e i Media.

Migliorate le modalità di upload delle immagini.

Creata la prima versione della Scrivania. Creata pagina dei crediti.

Aggiunti i "token input" (in stile Tag di Facebook).

Aggiunta la possibilità di inserire crediti puntuali per ogni Media, fra cui definendo il suo autore, e il detentrice dei diritti d'autore.

Aggiunti livelli di aggregazione degli Utenti in Gruppi, e assegnazione di Archivi di lavoro ai vari Gruppi.

Migliorate le API.

Creata Landing Page degli Archivi.

Aggiunta possibilità di caricare un file GeoJSON per avere aree e linee.

Aggiunto import massivo di POI tramite CSV esterni.

Resi i POI indicizzabili per Comune e Regione.

Creata grafica a "cassetti" chiudibili nel backend.

Potenziate le possibilità di filtri per i POI e per i Media, ed esposto via API.

Aggiunta possibilità di tradurre i POI in Inglese.

Aggiunta Dashboard per i Gruppi di lavoro.

Aggiunta possibilità di esportare i POI in massa.

Aggiunta possibilità di evitare conflitti di modifica su un POI.

Migliorato il sistema degli Archivi privati.

Creato un sistema di chat interna.

Migliorata fruibilità su dispositivi mobili.

Creato sistema di inviti per i Gruppi di lavoro.

Aggiunta possibilità di avere Media in stato di Bozza.

Il 2016 si conclude con 111 commit.

2015

Il 10 novembre 2015 è stata fatta la prima commit del progetto. Il repository è partito con Bazaar (bzr).

Abbiamo progettato l'atlante AtlasFor completamente da zero, prendendo ispirazione dalla sua versione precedente che era stata realizzata in Joomla! ma che purtroppo non sembrava scalare alle nuove esigenze.

Si decide di basarsi interamente su PHP (conosciuto ai più) e sulla libreria libera Leaflet.js che permetteva di appoggiarsi a varie fonti. Abbiamo adottato di default OpenStreetMap.

Prima implementazione dei POI, dei Media e degli Archivi e Categorie.

L'anno si conclude con 15 commit.

Pagine correlate